All’interno dell’Archivio: Breitling Replica Guarda i prezzi

Una breve storia

Fondato dall’aspirante orologiaio replica Léon Breitling nel 1884, il punto focale dell’azienda era sempre legato a un tipo di complicazione dell’orologio: i cronografi. Questa dedizione unica ha portato a una serie di sviluppi che hanno avuto un impatto duraturo sulla produzione di orologi replica moderni: la creazione del primo pezzo di cronografo indipendente nel 1915; la brevettazione del primo sistema cronografico che separava le funzioni stop / start da quella della funzione di reset nel 1923; la creazione del secondo solo pulsante di reset indipendente nel 1934; e, infine, lo svelamento del primo movimento cronografo a carica automatica del 1969.

Questo impegno per un cronometraggio accurato ha portato Breitling replica nel mondo dell’aviazione. La società “ha guadagnato le ali”, per così dire, fino agli anni ’30 con la costruzione di cronografi di bordo altamente specializzati progettati per le cabine di pilotaggio degli aerei. Considerati indispensabili dai piloti che li usavano, gli strumenti di cronometraggio erano così apprezzati che furono persino usati dalla Royal Air Force nei famosi aerei da combattimento a propulsione della seconda guerra mondiale.

Questo rapporto con l’aviazione continuò negli anni ’50 e ’60, poiché i cronografi di bordo Breitling diventarono equipaggiamenti di serie, prima sugli aerei a propulsione e successivamente sugli aerei a reazione. Mentre la connessione diretta con l’aviazione non è così forte oggi, Breitling continua a essere l’orologio preferito da molti appassionati di aviazione.

Breitling replica ha prodotto una vasta gamma di modelli nel corso degli anni, il che significa che sei praticamente garantito di trovarti un ottimo affare nel mercato secondario, indipendentemente dai tuoi gusti. Data la vasta gamma di opzioni disponibili, presentiamo i nostri consigli di stile Breitling per aiutarti a iniziare.

Il Navitimer

Il Breitling Navitimer è probabilmente l’orologio repliche per eccellenza del pilota. Lanciato nel 1952, questo Prezzo del orologi replica distintivo presenta una regola di scorrimento circolare perfettamente funzionante che serve per eseguire tutti i calcoli relativi alla navigazione. Costruito ininterrottamente per quasi 60 anni, il Navitimer è il cronografo meccanico più antico del mondo ancora in produzione. Nel 1962, l’astronauta Scott Carpenter indossò un Navitimer sul suo volo orbitale a bordo della capsula Aurora 7, che distingueva dal giorno alla notte e che divenne così il primo cronografo da polso da utilizzare nello spazio. Non a caso, i modelli di questa serie sono molto apprezzati dagli appassionati di aviazione e dagli astronomi.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *